Nuova Orchestra Scarlatti
Concerto e Visita Guidata Santi Marcellino e Festo

News

Concerto e Visita Guidata Santi Marcellino e Festo

mercoledì 17 aprile 2019
Complesso dei SS. Marcellino e Festo  - Napoli

(Largo San Marcellino, 10)


- ore 18.15 Visita guidata al Complesso
- ore 19.00 Concerto

A. Vivaldi   Sinfonia per archi e b. c. in si minore ‘Al Santo Sepolcro’
G. F. Händel  Overture dal Messiah

G. B. Pergolesi  
Stabat Mater
per soprano, contralto, archi e b. c.

soprano Romina Casucci    contralto Antonella Carpenito
ENSEMBLE LIRICO ITALIANO
cembalo Marianna Meroni

Ore 18.15 Visita guidata alla Chiesa e al Chiostro del Complesso dei SS. Marcellino e Festo riservata al pubblico del concerto, cura delle storiche dell’arte di Culturafelix

Ore 19.00, nella bella cornice della Chiesa dei SS. Marcellino e Festo di Napoli, la Nuova Orchestra Scarlatti, ospita nell’ambito delle sue attività, un concerto dell’Ensemble Lirico Italiano incentrato sullo Stabat Mater, capolavoro partorito dal genio di Pergolesi, secondo tradizione, quasi in punto di morte (tra la fine del 1735 e l’inizio del 1736): grande meditazione musicale sul dolore della Madonna ai piedi della Croce che concentra in sé tutti i colori più appassionati e intensi dell’ispirazione pergolesiana: l’aulico e il sentimentale, il sacro e il teatrale. Il grande musicista jesino trapiantato a Napoli mescola ‘cielo’ e ‘terra’ come pochi altri (Caravaggio, Mozart…). Ognuna delle 12 sezioni dello Stabat ha un colore diverso: ecco, ad esempio, l’infinito abbandono della pagina iniziale; il penultimo duetto, Inflammatus et accensus, è animato da un ritmo sincopato quasi da opera buffa, un lampo di scena che irrompe nel sacro; il conclusivo Quando corpus morietur, dove l’anima invoca il Paradiso con le voci sospese in un’estatica dissolvenza, si accende a un tratto nel breve scorcio finale dell’Amen, riaffermazione di fede, di speranza, di vita.  
Faranno da introduzione allo Stabat l’intenso clima di attesa della Sinfonia al Santo Sepolcro di Vivaldi e il solenne passo d’apertura dell’Overture dal Messiah di Händel.  

Accanto agli archi dell’Ensemble Lirico Italiano, protagoniste vocali nello Stabat saranno il soprano Romina Casucci e il contralto Antonella Carpenito; al cembalo Marianna Meroni.   

Biglietto € 10
             
INFO: 081.2535984 - info@nuovaorchestrascarlatti.it   www.nuovaorchestrascarlatti.it  

Acquisto biglietti: in prevendita da lunedì presso i punti vendita ticketOnLine e su www.azzurroservice.net , e al botteghino da un’ora prima del concerto