Nuova Orchestra Scarlatti
BARTHOLD KUIJKEN
BARTHOLD KUIJKEN

News

BARTHOLD KUIJKEN

venerdì 20 aprile 2018
Napoli - Chiesa dei SS. Marcellino e Festo

Appuntamento con un protagonista internazionale
della musica barocca
il flautista
BARTHOLD KUIJKEN

ore 17.00

Incontro conversazione con il M.° B. Kuijken

ore 19.30


“Bach & Co.”
musiche di G. Ph. Telemann, J. S. Bach, W. F. Bach, C. Ph. E. Bach, S. L. Weiss

BARTHOLD KUIJKEN
Fiorella Andriani  Ugo Piovano
flauti barocchi

Appuntamento da non perdere - venerdì 20 aprile – Napoli, Chiesa dei SS. Marcellino e Festo - con un grande nome internazionale dell’interpretazione musicale barocca: il flautista belga BARTHOLD KUIJKEN (celebre anche per il sodalizio artistico con i due fratelli - Wieland, violoncellista e gambista, Sigiswald, violinista - nonché con Gustav Leonhardt).  Membro di ensemble del calibro del Collegium Aureum e della Petite bande, prestigioso concertista con un repertorio spaziante dal ‘600 a Debussy, Barthold Kuijken è uno dei massimi riferimenti a livello mondiale per la musica destinata al flauto barocco ‘traversiere’: sia come interprete, che come studioso e didatta; (è stato docente di flauto traversiere nei Conservatori Reali di Bruxelles e dell’Aja).

Per il concerto del 20 aprile a San Marcellino (ore 19.30), Kuijken propone un prezioso programma dal titolo “Bach & Co.”: Fantasie e Sonate, Duetti e Suite, pagine fra le più fascinose del repertorio per flauto barocco, di Johann Sebastian Bach, dei suoi geniali rampolli Carl Philipp Emmanuel e Wilhelm Friedemann Bach, nonché di due grandi contemporanei di Bach, l’amico Georg Philipp Telemann e il celebre liutista Silvius Leopold Weiss.  Accanto a Kuijken, per i duetti, Fiorella Andriani, componente dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, e Ugo Piovano, specialista in musica antica e musicologo. 

Biglietto: € 12,00

Prima del concerto, alle ore 17.00, sempre presso la Chiesa di San Marcellino, si terrà un incontro con il M.° Kuijken rivolto ai giovani strumentisti delle Orchestre Scarlatti e ai loro docenti, nonché agli allievi e ai docenti dell’Università “Federico II” e a tutti i musicisti interessati.
Il M.° Kuijken avvierà la conversazione partendo dal suo libro La notazione non è la musica  ‘Riflessioni sulla pratica e sull’esecuzione della musica antica’, (ora disponibile anche in edizione italiana per i tipi della VigorMusic), una guida che offre elementi preziosi e utili per la corretta lettura di un testo musicale come ‘base di partenza’ per un’interpretazione di autentico valore.

I partecipanti all’incontro potranno porre domande sul tema generale nonché su specifici problemi tecnici e interpretativi, e anche proporre all’ascolto brevi pagine del repertorio barocco.

INFO: 081 2535984 - info@nuovaorchestrascarlatti.it

 


programma concerto ore 19.30


Georg Philipp Telemann
(1681-1767)
Fantasia in re maggiore
Alla francese - Presto


Fantasia in re minore
Dolce – Allegro – Spirituoso

Duetto in la minore (TWV 40:125)
Vivace – Moderato – Allegro

Johann Sebastian Bach (1685-1750)
“Solo pour la flûte traversière” in la minore BWV 1013
Allemande – Corrente – Sarabande – Bourrée angloise

•••

Wilhelm Friedemann Bach (1710-1784)
Duetto in sol maggiore (Falck 59)
Allegro ma non troppo – Cantabile – Alla breve – Gigue

Carl Philipp Emmanuel Bach (1714-1788)
Sonata in la minore (Wq 132)
Poco adagio – Allegro – Allegro

Silvius Leopold Weiss (1686-1750)
Suite in sol maggiore
(originale per liuto)
Prélude, Allemande, Courante, Sarabande un poco andante
Menuet, Bourrée, Gigue, Chaccone


Barthold Kuijken

Fiorella Andriani  Ugo Piovano
flauti barocchi